giovedì 24 luglio 2008

Un regalo prima di partire

Se Dio vorrà dopodomani partiremo per le ferie. Destinazione "seconda stella a destra e poi dritti fino al mattino".

A tutti voi auguro, dopo un anno di lavoro e fatica, non un periodo vuoto, ma un periodo pieno di tempo da dedicare a ritemprare lo spirito. Del tempo per riscoprire la propria interiorità, per riscoprire le persone che vi circondano. Del tempo per allontanarvi dalle tensioni della società e recuperare le forze in modo da riprendere ad andare contro la corrente.

E siccome "andare contro il vento non è difficile lo sai, lo è senza un saluto caso mai" vi saluto con questo regalo:



Pace e benedizione

9 commenti:

  1. Ciao Julo e Maurizia: vi lascio e prego perchè vi accompagni in questo tempo, la mia Speranza nella vostra "famiglia di Dio" perchè il vostro amore possa fecondare ogni istante di più il seme sparso su questa terra dal seminatore della nostra gioia, ben sapendo che solo Lui conosce i tempi e i modi della raccolta del grano! Good By e un abbraccio. Maria Carmen

    RispondiElimina
  2. Caro Julo,

    grazie per l'augurio,lo ricambio, spero che tu e la tua famiglia possiate trascorrere giorni sereni e tranquilli e che possiate ricaricarvi.
    Io dovrò aspettare sino a Ferragosto! :-(

    Ti saluto tanto!

    Buon viaggio e a presto!
    Sara

    RispondiElimina
  3. PS non riesco a vedere il tuo regalo, che credo fosse una foto...

    RispondiElimina
  4. Cara Sara, però nel frattempo ti sei anche fatta un giretto in Grecia! (la mia invidia te l'ho già manifestata)
    ;-)

    Comunque il regalo non è una foto, ma una canzone dei Nomadi

    Pace e benedizione

    RispondiElimina
  5. NOn è importante dove si va, l'importante è andarci in pace. Questo è quello che desidero io per le mie vacanze: pace, amore e tranquillità... che altro?
    ciao gz.

    RispondiElimina
  6. e' una canzone bellissima...buon riposo e...relax.
    vincenzo

    RispondiElimina
  7. purtroppo non riesco a vedere il link che hai messo per la canzone. Che canzone è?

    eh si hai ragione, una vacanzina l'ho fatta, ma una settimana è poca cosa! non vedo l'ora arrivi l'8 sera!

    RispondiElimina
  8. @Sara
    vai a questo indirizzo:
    www.bbcm.units.it/juloc/blog/Ti_Lascio_una_Parola.mp3
    così puoi ascoltare la canzone.

    @Giulia Zeta
    l'importante non è tanto partire in pace, quanto trovare la pace. E devo essere sincero che sotto questo punto di vista sono state delle vacanze riuscitissime.

    @Vincenzo
    Grazie dei tuoi auguri, anche se li ho letti solo al ritorno sono stati efficaci

    @Artemisia
    In effetti sono state delle vacanze proprio serene.

    @TUTTI
    Come avete capito le mie vacanze sono finite, ma siccome non sono finite le ferie non so quanto sarò presente.

    Pace e benedizione

    RispondiElimina