venerdì 21 novembre 2008

Il tempo


Quando esci dall'ospedale dopo una degenza di una decina di giorni vorresti che il sole splendesse. Invece oggi c'era un cielo bigio e triste, e una nebbiolina piuttosto insolita per questa città.

Però va bene anche così. L'importante è essere felici.

Pace e benedizione.

3 commenti:

  1. Ma sei stato all'ospedale?? Mi dispiace, spero che sia tutto ok!!! Un augurio di cuore da sPunto

    RispondiElimina
  2. Mi spiace, se sei stato in ospedale certamente non era per un raffreddore... Ma l’importante è uscirne a posto! (spero sia così). Pensa che l’ultimo ricordo di Trieste è triste e divertente allo stesso tempo. Eravamo nel dicembre 2000 ed ero stata in visita a un parente per la sua prima operazione al cuore. Un brutto affare. Uscendo la bora chiara s’era alzata di molto, sicuramente oltre i 100 kmh ed io mi divertivo come una bambina nel farmi sollevare assieme alle foglie...
    ciao gz.

    RispondiElimina
  3. Grazie per l'interessamento, non ero io all'ospedale ma una persona a me vicina. Solo che quel giorno, andando all'ospedale per portarla a casa, pensavo proprio che nel giorno in cui uno esce dall'ospedale dovrebbe splendere il sole.
    Mi scuso per la mia poca chiarezza.
    Pace e benedizione

    RispondiElimina