martedì 31 marzo 2009

Il vero Amore

Non pensare che l'amore, per essere vero, debba essere straordinario. No, ciò di cui abbiamo bisogno nel nostro amore è la continuità dell'amore verso colui che amiamo. Com'è che arde una lampada? Per via del consumo continuo di piccole gocce d'olio.

Madre Teresa di Calcutta

2 commenti:

  1. Veramente grande come citazione... letteralmente in contrasto con lo spirito dilagante nella società odierna del "tutto subito", "usa e getta" e "finchè dura".

    RispondiElimina
  2. Hai pienamente ragione. Il valore dell'amore sta nella fedeltà.


    "La nostra fedeltà è segno e misura dell’importanza, del valore che diamo sia agli altri che soprattutto a Dio.

    Però la fedeltà non è una virtù legata al passato. Non dobbiamo rimanere fedeli ad un passato più o meno lontano. Dobbiamo essere fedeli al presente. La fedeltà va riscoperta, reinventata ogni giorno. È la virtù dell’oggi, non del passato. “La fedeltà non consiste nel prolungare un impegno che avrebbe perduto il suo significato, a mantenere una scelta che non sarebbe portatrice di valori … Essere fedeli non vuol dire rimanere incatenato. Significa, invece, prendere coscienza dei valori attuali - forse meno romantici, ma più realistici e più veri - della strada nella quale ci si è impegnati” (P. de Locht)."

    RispondiElimina