venerdì 1 gennaio 2010

Motto per un anno

Mi è piaciuta l'idea dell'amica Marina di 'eleggere' un motto che faccia più o meno da guida per l'anno appena iniziato. Un motto da ripetersi alla mattina appena alzati, per la strada andando al lavoro, prima di prendere una decisione, quando incontri una persona (almeno io l'iniziativa l'ho letta così).

Alla fine penso che eleggerò mio motto dell'anno questo:

Non io ma Tu

Se realmente in ogni occasione si riuscisse a mettere l'altro prima di sé stessi, forse sarebbe l'inizio di una nuova era, di una nuova civiltà che ci faccia uscire da questa barbarie sempre più diffusa. E il primo passo, se è questo che vogliamo, lo dobbiamo fare noi.
Le botte sui denti che prenderemo saranno tante, ma se nessuno inizia ....

Nessun commento:

Posta un commento