venerdì 25 aprile 2008

Una persona importante

Sono ormai 20 anni da quando te ne sei andato, caro C., ma il tuo ricordo è ancora vivo. Eri una persona con tanti difetti, ma con una qualità che li sovrastava tutti, e di molto: un cuore enorme.

Ricordo ancora come fosse ieri il giorno in cui ci siamo conosciuti, il nostro guardarci, scrutarci di sottecchi con un misto di timore e di ironia. Poi nel corso degli anni ho imparato a conoscerti, a apprezzare la tua generosità, il tuo prenderti a cuore fino in fondo le persone, anche se viverti vicino non sempre era facile.

E poi un giorno te ne sei andato, lasciando un vuoto in tutte le persone che ti hanno amato.

In questi giorni di ricordi, vorrei dedicarti questa canzone, che tante volte abbiamo cantato dopo uno di quei pasti che organizzavi così bene, che erano una festa. Mi hai insegnato ad amarla, e da allora non riesco più ad ascoltarla senza pensare a te e senza sentire la tua mancanza, ma anche la tua presenza. La Callas la canta meglio di noi, ma nessuno riuscirà mai a metterci dentro quello che ci mettevi tu.



Arrivederci, "Vecchia zimarra".

6 commenti:

  1. Solo questa o anche quella del post "Prova"?
    Il tag è lo stesso (solo puntano a un file diverso ;-) )
    Pace e benedizione

    RispondiElimina
  2. Non mi partono né l'una né l'altra. Clicco su play, per mezzo secondo mi mette in attesa e poi mi torna tutto come se nulla avessi cliccato. Moh...
    Sarà di sicuro un problema mio: tempo fa avevo provato anche sul mio blog e non mi partiva l'audio manco lì.

    RispondiElimina
  3. È la prima volta che sento un comportamento di questo genere. Che OS usi? Win, Linux o Mac?
    Se fosse quest'ultimo non posso aiutarti.
    In Win io non ho problemi né con IE né con Firefox né con Opera. Con Firefox si tratta di mettere l'estensione adatta oppure di andare su Strumenti-Opzioni-contenuti-tipi di file e abilitare i file .wav (ho usato questa codifica invece degli mp3) con un lettore.
    Con IE invece la lettura dovrebbe essere automatica.
    Con Linux le cose sono un po' più complicate. A casa e sul lavoro ho la stessa distro con i medesimi programmi e le medesime configurazioni, ma ho comportamenti diversi. A casa per far partire la canzone devo dare il via, sul lavoro invece mi parte in automatico alla lettura della pagina ;-(
    Pace e benedizione

    RispondiElimina
  4. Il problema è con Win Vista.
    Ho provato ad usare l'altro mio pc da guerra, che monta win Xp e va tutto a perfezione.
    Mannaggia a Bill ;)

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace, ma allora non posso aiutarti. Non ho vista, e sul lavoro tutti i pc sono o XP o linux. Vista dà troppi problemi con i programmi e con stampanti di rete e NAS e quindi non lo usiamo. Se qualcuno si acquista un portatile con Vista non gli facciamo assistenza e si deve arrangiare ;-) (Grande il nostro centro di calcolo che ha dato queste disposizioni)
    Pace e benedizione

    RispondiElimina