giovedì 15 maggio 2008

Condividere il sogno

La parola ebraica per ‘pane’, lechem, si scrive con tre lettere (lamed-chet-mem). Il pane, nella tradizione ebraica, deve essere intinto nel sale, melach, che si scrive con le stesse tre lettere ma disposte diversamente. E queste tre lettere sono anche quelle della parola ‘sogno’, chalom.

Mangiare è condividere un sogno! Condividere un sogno significa la capacità di trasmettere e di offrire all’altro una scintilla di futuro … e di speranza!

2 commenti:

  1. Poi se quel pane è del tipo spirituale lo sarà ancor di più...

    RispondiElimina
  2. Anche il mio pro zio pensava che mangiare fosse un sogno: pesava 140 chili ed è schioppato per il colesterolo troppo alto ;)

    RispondiElimina